Cerca
  • augudebe

MATVEJEVIĆ E IO, DUE MARINAI

SCOTTI & MATVEJEVIĆ

Giacomo Scotti ha da pochissimo pubblicato per i tipi di “Infinito Edizioni” questo nuovo libro: <MATVEJEVIĆ E IO, DUE MARINAI >. Penna instancabile, quella di Giacomo che nonostante la novantina è scrittore, narratore, saggista pieno di risorse ed ha sentito il bisogno (per alcuni il dovere) di ricordare quel gigante della letteratura croata che è PREDRAG MATVEJEVIĆ, nato a Mostar il 7 ottobre 1932 e spentosi a Zagabria il 2 febbraio 2017. Uomo del mare, del Mediterraneo (Breviario Mediterraneo, appunto,) come Giacomo Scotti che, forse, è più “Adriatico”. Un uomo che è stato testimone profetico di ciò che –poi- è accaduto all’Europa con i suoi Balcani mai compresi e la sua Yugoslavia. Giacomo Scotti con MATVEJEVIĆ E IO compone un mosaico incredibile e fortissimo che rimanda in ogni tassello ai valori e alla cultura, quella che non è tributaria della società dello spettacolo, anzi la sfugge e la combatte, ed alla storia. Dal tassello biografico – che ricorda anche la cattiveria e l' ostilità con cui la sua patria l’ha accolto negli ultimi anni di vita accusandolo e perseguitandolo fino agli spari contro la sua abitazione – si risale all’indietro nel tempo e poi di nuovo al domani.

Rispunta “Mario” il soldato italiano che nel ’43 dava una scodella di pastasciutta a Predrag bambino, per la sorella ammalata. Un aneddoto che ci piace ricordare perché proprio a casa nostra Predrag Matvejević lo raccontò quando fu ospite in occasione della presentazione del libro di poesie di Marina Moretti “La vita al margine” che ha, appunto, la sua prefazione. E… Mario, poi, dopo l’8 settembre passò con i partigiani. Guarda un po’. Un italiano assai diverso da chi, oggi, riesce ad eliminare la pensione sociale a chi invece ne sarebbe non solo portatore di diritto ma avrebbe titoli per ottenere molto di più. Ma questa è un'altra storia, si direbbe (ma non lo è... siamo sempre lì!!)

"MATVEJEVIĆ E IO, DUE MARINAI" un libro da leggere e da meditare. Un libro che stimola a comprendere la figura e la letteratura di Predrag Matvejević. Una curiosità: Predrag vale il significato di “Preziosissimo”. Per noi lo è stato e lo sarà. Come MINO, del resto lo è.

Democratura… talebani (nostrani)… coraggio di scrivere lettere ai potentissimi. Libri eccezionali.

E grazie a Giacomo Scotti, suo amico fraterno, ritorna nella complessità amichevole, niente affatto accademica, MATVEJEVIĆ E IO, DUE MARINAI.

e non dimentichiamo questo libro di Predrag sull'Europa (Un'Europa maledetta)

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

UN NUOVO E GRAN BEL LIBRO DI CLAUDIO GRISANCICH

Claudio Grisancich LES ITALIENNES Commento pittorico Patrizia Bigarella Mercoledì 24 ottobre ore 18.00 alla Libreria Lovat, in viale xx settembre 20 a Trieste, presentiamo il volume Les Italiennes -

© 2014 by Iziativa Europea - Associazione Non Profit - sede: Via Commerciale, 26 -34134 Trieste C.F. 9101860312

  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic
  • RSS Classic