Cerca
  • MAURO MELLINI

C'ERA UNA VOLTA MONTECITORIO

PRE-PRESENTAZIONE

L’Autore è Mauro Mellini. Per noi un grande pensatore e giurista sopraffino . Il titolo del nuovo libro è: < C’era una volta Montecitorio>. Sarà in libreria fra poco per i tipi di Bonfirraro Editore.

Mauro Mellini nonostante li porti molto bene - è un giovane di circa 90 anni. Avvocato. Ha iniziato la sua attività di scrittore nell'ambito della battaglia per l'approvazione e la difesa dell'istituzione del divorzio, di cui è stato animatore ("Così annulla la Sacra Rota", 1968 - "Le Sante Nullità", 1974) e poi per le battaglie politiche, che lo hanno condotto in Parlamento, deputato in quattro legislature tra il 1976 ed il 1992. È stato componente del Consiglio Superiore della Magistratura (1993-1994) fondatore del movimento e del periodico (ora on-line) Giustizia Giusta. Le questioni della giustizia, delle legislazioni speciali, anche dei loro aspetti storici, dei cosiddetti pentiti sono stati l'argomento principale della sua opera di scrittore. Alla questione dei pentiti e del loro uso, che allora si stava imponendo, dedicava nel 1982 lo studio di un clamoroso caso nella storia del Risorgimento col libro: "Eminenza, la pentita ha parlato". Nel 1984 usciva "Una Repubblica pentita", nel 1986 "Il Giudice e il Pentito", nel 1999 "Nelle mani dei pentiti - il potere perverso dell'impunità". Nel 1987 usciva "Norme penali sull'obiezione di coscienza" compendio della problematica giuridica di un settore nel quale Mellini è stato particolarmente impegnato come avvocato. Nel 1992 usciva "Il Partito che non c'era". Nel 1994 usciva "Il golpe dei giudici" e "Bancarotta Giustizia". È del 2004 "Tra corvi e pentiti", del 2005 "La fabbrica degli errori - breviario di patologia giudiziaria". Da ultimo nel 2008 "Sta'' povera giustizia", raccolta di tutti i sonetti di G.G.Belli aventi ad oggetto la giustizia. Assieme ad Alessio Di Carlo, Mellini ha scritto (2010) "Lo scontro" sempre su temi di politica giudiziaria. Mauro Mellini svolge, inoltre da molti anni una intensa attività pubblicistica, su temi di politica della giustizia, sul bisettimanale on-line www.giustiziagiusta.info, che ha fondato, oltre che su quotidiani vari.

“Il partito dei magistrati”, “Il mercato dei Marò” e “Gli arrabbiati d’Italia” sono gli ultimi fortunati saggi, nati dal fruttuoso sodalizio con l’editore Bonfirraro.

E sempre per i tipi di Bonfirraro uscirà presto il volume “C’ERA UNA VOLTA MONTECITORIO

Io e Marina abbiamo avuto modo di leggere alcuni brani proprio nello studio di Mauro Mellini a Roma dove ci ha offerto una pasta all’amatriciana di alta cucina. E’ bravissimo anche in questo!

“C’era una volta Montecitorio” è la narrazione della sua esperienza e di alcune sue acute osservazioni che implicano e coinvolgono quei personaggi che tutti gli Italiani, e non solo loro hanno visto, o almeno hanno sentito dire. Ma anche come l’istituzione elettiva possa trasformarsi in una prassi partitica dove i fili vengono tirati da stanze differenti. Il locus of control, il luogo di controllo è spostato. E il loop è dato. Una questione di non poco conto.

Insomma ancora una volta Mauro Mellini ci dà una lezione importante per capire la nostra società e la politica di ieri e di oggi. E le leggi che proprio chiare non sono.

16 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

UN NUOVO E GRAN BEL LIBRO DI CLAUDIO GRISANCICH

Claudio Grisancich LES ITALIENNES Commento pittorico Patrizia Bigarella Mercoledì 24 ottobre ore 18.00 alla Libreria Lovat, in viale xx settembre 20 a Trieste, presentiamo il volume Les Italiennes -