Cerca
  • augudebe

LORENZO TORESINI: uno psichiatra con FRANCO BASAGLIA

Jon Foot ha appena fatto uscire “la Repubblica dei matti” (ediz. Feltrinelli). Una specie di storia alla cross cultural, per farla breve. Però se volete entrare nella storia di questa repubblica metaforica ed in particolare di Trieste dove Franco Basaglia ha dato un impulso straordinario e decisivo all’abbattimento del registro manicomiale ed al suo superamento si hanno altri libri, ovviamente. Fra questi uno dei recentissimi è quello di Lorenzo Toresini. L’ho conosciuto a Trieste fra i primi medici che composero l’équipe medica. Ricordo che me lo presentò Basaglia stesso, appena arrivò a Trieste. Lorenzo, psichiatra, anche lui veneziano, decisamente eclettico e poliedrico, versatile nelle lingue e nella musica - amabile col flauto traverso - ci racconta la sua storia a partire da lontano. Dal singolare all’universale, tralasciando un pochino il particolare (organizzazione) ma cercando di correlare le motivazioni di chi sceglie genuinamente di curare le persone con la necessità di nuovi epistemi e nuovi approcci. CONFINANDANTI, il titolo del libro. É tutto questo, in presa diretta, dove sullo sfondo la repubblica non è tanto quella dei ‘matti’ ma quella di Atene al tempo di Pericle, dove c’era amore per questa città dei “matti”.

Confinandanti_Cover.jpg

71 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

UN NUOVO E GRAN BEL LIBRO DI CLAUDIO GRISANCICH

Claudio Grisancich LES ITALIENNES Commento pittorico Patrizia Bigarella Mercoledì 24 ottobre ore 18.00 alla Libreria Lovat, in viale xx settembre 20 a Trieste, presentiamo il volume Les Italiennes -